Potenza piastra ionizzatori d’acqua

Potenza piastra ionizzatori d’acqua

Ragioni tecniche per cui piastre di ionizzazione dell’acqua più grandi implicano MENO prestazioni di ionizzazione e MENO durata per gli ionizzatori d’acqua.

Molti dei nostri concorrenti affermano ingannevolmente che quando si tratta di ionizzatori d’acqua e dimensioni delle piastre che “più grande è meglio”. Questo è un argomento facile da fare e di marketing esperto, ma fuorviante .

Per motivi scientifici e tecnici, semplicemente NON è vero.

La verità è che l’efficienza e le prestazioni risultanti sono il risultato diretto di come l’energia elettrica viene applicata alle piastre. NON dimensioni piastra.

È un dato di fatto che tutti gli ionizzatori d’acqua usano la stessa fonte di energia standard – 120 volt in Nord America / 220 volt in UE.

Ciò che accade a quella potenza è la considerazione critica, non la dimensione della piastra. Quando viene applicata la potenza standard 120v / 220v alle piastre di dimensioni più piccole, la potenza è più concentrata. La potenza concentrata viene inoltre erogata in modo più efficiente dal NOSTRO design di lastre MESH leader del settore . superficie dell’intera piastra per ottenere una migliore alterazione del pH e dell’ORP.

Il contrario si verifica in piastre più grandi. Quando la stessa tensione di ingresso 120 V / 220 V viene distribuita su una superficie più ampia, si diffonde o diluisce la potenza. Le dimensioni più grandi della piastra forniscono anche una maggiore resistenza che richiede ai nostri concorrenti di utilizzare un flusso più rapido di elettroni (ampere). Questo in realtà crea più stress sul rivestimento , rendendolo suscettibile a un maggiore degrado nel tempo. Inoltre, le piastre solide (al contrario della rete) non forniscono un mezzo uniforme per incanalare la corrente. Ciò si traduce in una fornitura di energia molto diffusa che viene dispersa in modo inefficiente o irregolare e un’alterazione meno efficiente ed efficace al pH e all’ORP.

Queste informazioni sono facilmente rappresentate nella tabella seguente. Potete vedere che le nostre piastre forniscono quasi un volt per ogni pollice quadrato della nostra piastra; il nostro concorrente (marchio che importavamo in passato) si diffonde di un volt su quasi quattro pollici quadrati:

AlkaViva Athena Kangen SD501
Pollici quadrati di superficie del piatto 110 sq in 466 sq in
Voltaggio 120VAC 120VAC
Watts 110W 230W
Amps 1a 2a
Volt per pollice quadrato 110 sq in / 120v = 1 volt per ogni 916 sq in 466 sq in / 120v = un volt ogni 3,88 sq in
Watt per pollice quadrato 110sq in / 110w = un watt per ogni pollice quadrato 466 sq in / 230w = un watt per ogni 2,02 pollici quadrati

Una potenza più concentrata erogata in modo più uniforme ed efficiente è il motivo per cui possiamo fare di più con meno.

Il modo più semplice per comprovare l’effetto sulle prestazioni è visualizzare i test di laboratorio indipendenti certificati . Questo laboratorio analitico EPA ha mostrato chiaramente che LE NOSTRE PIASTRE MESH PIÙ PICCOLE con erogazione di energia più concentrata ed efficiente eseguono le piastre più grandi della concorrenza.

NOTA: siamo sempre disposti a testare e confrontare i nostri ionizzatori d’acqua proprio di fronte a qualsiasi altro marchio utilizzando la stessa fonte d’acqua.

In sintesi, i nostri concorrenti utilizzano più watt e amplificatori, diffondendo la stessa tensione di ingresso su una superficie della piastra che è oltre quattro volte più grande. NON forniscono la potenza in modo uniforme o efficiente e devono farlo con maggiore resistenza.

Più potenza significa più calore, il che significa che la placcatura in platino si rompe più velocemente sulla superficie dell’elettrodo. Ciò equivale a prestazioni scadenti nel tempo.

Quindi ora puoi vedere che in verità, più grande non è meglio. Questo è il motivo per cui l’industria elettronica (e altri) ha dimostrato che quando la tecnologia avanza, si traduce in genere in dispositivi più piccoli, più potenti e. Perché gli ionizzatori d’acqua sarebbero diversi?

La verità è che non lo sono.

Piastre di ionizzazione dell’acqua più grandi implicano MENO prestazioni di ionizzazione e MENO durata

Se interessati, vi preghiamo di contattarci per un rapporto più dettagliato e scientifico su questo argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.