In che modo la qualità dell’acqua influisce sulle prestazioni dello ionizzatore d’acqua

In che modo la qualità dell’acqua influisce sulle prestazioni dello ionizzatore d’acqua

La qualità dell’acqua giocherà un ruolo significativo nel modo in cui il tuo ionizzatore d’acqua – in effetti qualsiasi ionizzatore d’acqua – funziona e la sua longevità. Uno ionizzatore d’acqua richiede contenuto minerale per creare quelle apprezzate ionizzazioni / alterazioni di pH, ORP e per produrre anche idrogeno molecolare H2 in acqua. I minerali non sono solo necessari, ma sono buoni. Il calcio, il potassio e il magnesio si trovano naturalmente in acqua e sono chiamati i “minerali alcalinizzanti essenziali” perché sono essenziali per la nostra salute.

I minerali nell’acqua sono conduttivi. La conduttività consente la carica elettrica che produce le alterazioni che stiamo cercando in acqua alcalina ionizzata. I minerali forniscono una certa “vitalità” all’acqua.

L’acqua priva di contenuto minerale, come l’acqua dell’osmosi inversa o della distillazione, non ha conduttività ed è considerata da molti come acqua “morta” o denaturata. È importante notare che tutta l’acqua presente in natura ha un certo livello di contenuto minerale disciolto, quindi questi tipi di acque “pure” sono letteralmente un fenomeno artificiale. I nostri corpi sono progettati per bere acqua con minerali, usare calcio per ossa e magnesio per il cuore, ecc. E l’umanità lo fa dall’alba dei tempi. È solo negli ultimi decenni che siamo stati esposti all’acqua pura e priva di minerali, spesso in bottiglia.

Più contenuto di minerali ha la tua acqua, più facilmente lo ionizzatore d’acqua modificherà / ionizzerà l’acqua e migliori saranno le prestazioni di ionizzazione dell’acqua (pH, OR, H2) che raggiungerà e viceversa. L’acqua con un alto contenuto di minerali si chiama acqua dura, mentre l’acqua con un basso contenuto di minerali si chiama acqua dolce.

Detto questo, tutti gli ionizzatori d’acqua AlkaViva produrranno una gamma ideale di acqua potabile sana, sia in zone dure che dolci, a meno che non vengano utilizzate in situazioni di qualità dell’acqua estreme. Si prega di contattare l’assistenza tecnica AlkaViva se l’acqua è insolitamente dura o morbida poiché probabilmente sarà necessario pretrattare (maggiori dettagli di seguito).

Spiegazione dell’acqua dura

Che cos’è l’acqua dura?

Se vivi in ​​una zona di acqua dura, forse hai notato depositi minerali sui tuoi piatti e bollitore d’acqua o anelli di schiuma di sapone insolubile nella tua vasca da bagno. Questi sono segni di acqua dura. L’acqua dura è acqua che contiene alti livelli di calcare ioni minerali di calcio, ferro o magnesio. Questi minerali non rappresentano alcuna minaccia per la salute, se non in quantità molto elevate, ma possono innescare reazioni che lasciano depositi o incrostazioni che possono danneggiare le superfici o gli apparecchi.

Depositi di minerali di acqua dura o “ridimensionamento”, è la precipitazione di minerali che formano scaglie di calcare. La bilancia può ostruire i tubi e può ridurre la durata di quasi tutti gli elettrodomestici della casa, in particolare quelli che utilizzano acqua calda. La bilancia può fare la stessa cosa con lo ionizzatore d’acqua, diminuendo il flusso d’acqua, le prestazioni della ionizzazione dell’acqua e la longevità dello ionizzatore d’acqua.

Segni di acqua dura

* Difficile formare schiuma con sapone
* Depositi minerali bianchi sulla tua vetreria
* Feccia di sapone nella vasca da bagno
* Depositi minerali bianchi sul soffione
* Depositi minerali bianchi nella teiera, ferro o altri apparecchi elettrici che utilizzano acqua

Durezza dell’acqua e prestazioni dello ionizzatore d’acqua

Uno ionizzatore d’acqua richiede il contenuto di minerali per funzionare perché i minerali conducono una carica elettrica che produce le alterazioni riscontrate nell’acqua ionizzata. L’acqua che ha pochi o nessun minerale non ha alcun percorso per l’elettrolisi o la “ionizzazione”. Gli ionizzatori d’acqua sono progettati per funzionare in modo ottimale all’interno di una gamma specifica di contenuto minerale nell’acqua di fonte; troppi minerali possono danneggiare qualsiasi ionizzatore d’acqua, troppo pochi si potrebbero verificare prestazioni di ionizzazione dell’acqua ridotte. Con la giusta gamma di minerali conduttivi il tuo ionizzatore d’acqua modificherà facilmente l’acqua e produrrà misurazioni delle prestazioni della ionizzazione dell’acqua previste in H 2 , pH e ORP.

Soluzioni per il trattamento delle acque dure

Per proteggere correttamente il tuo investimento, devi prima determinare il livello di durezza nella tua acqua. È possibile utilizzare il kit di test per acqua dura fornito con ogni ionizzatore d’acqua AlkaViva, fare il test dell’acqua o ottenere i dati di test dal proprio fornitore. Di seguito sono riportate le soluzioni terapeutiche consigliate da AlkaViva:

Tolleranze di qualità dell’acqua estreme

AlkaViva non consiglia l’uso di uno ionizzatore d’acqua senza pretrattamento di acqua che abbia una o più delle seguenti misurazioni:

  • Durezza (o carbonato di calcio) oltre 150 ppm (8,5 grani).
  • Stirare sopra .3 ppm.
  • TDS inferiore a 40 ppm o superiore a 600 ppm.
  • Calcio sopra 50 ppm.

Nota: alcuni rapporti mostreranno “ppm” alcuni mostreranno “mg / l” – sono gli stessi. L’uso consapevole dello ionizzatore d’acqua al di sopra di questi livelli può invalidare la garanzia e / o ridurre le prestazioni dello ionizzatore d’acqua.
In nessun caso AlkaViva o i suoi rivenditori saranno responsabili per eventuali danni diretti, indiretti, incidentali o speciali conseguenti alla proprietà, derivanti dall’uso dei suoi prodotti con acqua dura non trattata o trattata in modo improprio.

Programma di garanzia della qualità dell’acqua AquaSafe di AlkaViva

Molte aziende di ionizzatori d’acqua ti vendono un costoso ionizzatore d’acqua e non menzionano mai l’acqua dura. Se vivi in ​​una zona con acqua dura, è come buttare i soldi nello scarico! Per proteggere correttamente l’investimento fatto nel tuo ionizzatore e assicurarti di ottenere il giusto pretrattamento a un prezzo eccezionale, siamo orgogliosi di offrire il nostro programma di garanzia della qualità dell’acqua AquaSafe.

Il programma di garanzia della qualità dell’acqua AquaSafe offre due importanti vantaggi “assicurativi” sulla qualità dell’acqua:

  • Kit di test per acqua dura. Ogni generatore di ionizzatore d’acqua / H 2 AlkaViva include un kit di test per acqua dura altamente efficace. Il kit include una striscia reattiva per acqua dura di semplice utilizzo che in meno di un minuto determinerà la durezza dell’acqua (se non del tutto). I risultati del test rientrano in intervalli di durezza. Includiamo la nostra soluzione di pre-trattamento raccomandata per ogni gamma.
  • La gamma più completa di soluzioni per acqua dura. Il programma di garanzia della qualità dell’acqua AquaSafe consente di acquistare la soluzione di pretrattamento appropriata entro 30 giorni dall’acquisto dello ionizzatore d’acqua]

altre considerazioni

addolcitori d’acqua

AlkaViva sconsiglia di utilizzare uno ionizzatore d’acqua a valle (o dopo) un addolcitore d’acqua a scambio ionico a base di sodio o di potassio. Se si dispone di un addolcitore d’acqua a scambio ionico di sodio o di potassio, è necessario effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Bypassare il sistema (se l’acqua di sorgente soddisfa i criteri di qualità dell’acqua sopra indicati).
  • Sostituire i connettori idraulici e installare l’addolcitore solo sull’acqua calda.
  • Installare un’unità di prefiltrazione dell’acqua ad osmosi inversa e una cartuccia di rimineralizzazione dello ionizzatore d’acqua. L’osmosi inversa eliminerà il sodio o il potassio mentre la cartuccia rimineralizzante aggiungerà minerali sani all’acqua.

Distillatori ad osmosi inversa (RO) e acqua

gli ionizzatori d’acqua non funzioneranno bene a valle (o dopo) di un ReverseOsmosys o di un distillatore d’acqua. Molte case con un sistema di addolcimento dell’acqua a scambio ionico avranno un sistema RO. Questi sistemi rimuovono praticamente tutto il contenuto di minerali e lasciano l’acqua senza conduttività. Se disponi di un RO o di un distillatore, dovrai effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Bypassare il sistema di prefiltrazione dell’osmosi inversa (se l’acqua di sorgente soddisfa le seguenti tolleranze sulla qualità dell’acqua).
  • Installare una cartuccia di rimineralizzazione AlkaViva dopo il sistema ReverseOsmosys (una soluzione semplice).

Soluzione per il trattamento delle acque dolci

L’acqua dolce ha un contenuto di minerali molto basso e solido disciolto che conferisce all’acqua la sua conduttività. Tale acqua avrebbe un TDS inferiore a 40 ppm .

In aree con acqua estremamente dolce (o se si utilizza un sistema di captazione dell’acqua piovana), potrebbe non essere possibile ottenere prestazioni ottimali di ionizzazione dell’acqua dello ionizzatore d’acqua AlkaViva. In questa situazione, si consiglia una cartuccia di rimineralizzazione AlkaViva . AlkaViva ha incorporato una miscela proprietaria di oltre 70 minerali organici e inorganici nella sua cartuccia rimineralizzante.

Well Water

La qualità dell’acqua di pozzo può variare notevolmente e presentare alcuni rischi per la salute se non testata e mitigata. L’acqua di pozzo deve essere testata prima dell’uso con uno ionizzatore d’acqua. La maggior parte dei pozzetti sono perfettamente adatti per il funzionamento dello ionizzatore d’acqua; semplicemente non vuoi essere inconsapevolmente dalla parte sbagliata di quell’equazione.

L’uso di acqua di pozzo pone una serie di domande quando si considera l’uso di uno ionizzatore d’acqua. Oltre alle misurazioni della qualità dell’acqua per le prestazioni della ionizzazione dell’acqua e la durabilità / longevità, anche le questioni relative alla sicurezza sanitaria sono importanti considerazioni quando si utilizza l’acqua di pozzo.

Raccomandazione: molti stati richiedono un rapporto di prova sull’acqua di pozzo nei documenti di chiusura di una vendita di case. Molte agenzie sanitarie locali offrono test gratuiti dell’acqua di pozzo. Ti consigliamo di contattarli prima. AlkaViva offre a un prezzo scontato un test dell’acqua professionale eseguito in un laboratorio certificato. Maggiori dettagli qui .

Note importanti:

  • Si prega di contattare AlkaViva se la propria acqua rientra in una delle suddette categorie. Se la tua situazione richiede ulteriore assistenza tecnica, l’assistenza tecnica AlkaViva lavorerà con te per trovare una soluzione felice. Se la tua acqua rientra nel 10% di due o più delle categorie di durezza estrema, potresti riscontrare problemi di prestazioni con il tuo ionizzatore d’acqua. Potrebbe essere necessario un pretrattamento. Per assistenza, contattare l’assistenza tecnica.
  • Se non si è sicuri della qualità dell’acqua nella propria zona, contattare il proprio fornitore di acqua locale e richiedere le informazioni specifiche sulla qualità dell’acqua sopra riportate. Il numero di telefono appropriato sarà sulla bolletta dell’acqua. Se si utilizza acqua di pozzo, contattare la propria contea o il dipartimento sanitario statale per informazioni sui servizi di analisi dell’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.