acqua ionizzata alcalina migliora il danno delle cellule T nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale con emodialisi cronica

SFONDO:

Il danno alle cellule T dovuto all’aumento dello stress ossidativo nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale (ESRD) sottoposti a emodialisi cronica (HD) ha portato all’aumento dell’apoptosi delle cellule T e all’alterazione dei marker di superficie e del rapporto Th1 / Th2 nei linfociti T CD4 (+) . L’acqua antiossidante elettrolizzata  acqua ionizzata alcalina  (ERW) è stata utilizzata come dializzato nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale  ESRD sottoposti a HD emodialisi cronica per testare l’apoptosi delle cellule T correlata allo stress ossidativo, le alterazioni dei marker di superficie e il profilo delle citochine intracellulari.

METODI:

Abbiamo valutato la formazione di apoptosi mediante annessina V, marker di superficie correlati a CD25 e rapporto citochinico di Th1 / Th2 nei linfociti T CD4 (+) e Tc1 / Tc2 in linfociti T CD8 (+) di 42 pazienti con malattia renale allo stadio terminale ESRD emodializzati con  acqua ionizzata alcalina  ERW per 1 anno.

RISULTATI:

Rispetto a 12 soggetti sani, i pazienti con ESRD presentavano più apoptosi a cellule T e meno cellule T CD3 (+), CD4 (+) e CD8 (+) e fenotipi CD25 / CD69 / CD94 / CD3 (+) al basale. Bassi livelli intracellulari di IL-2 e IFN-gamma nelle cellule Th1 / CD4 (+) e Tc1 / CD8 (+) e livelli intracellulari di IL-4, IL-6 e IL-10 più alti nei Th2 / CD4 (+) e Le cellule Tc2 / CD8 (+) sono state anche osservate nei pazienti con ESRD. Dopo un trattamento con acqua ionizzata alcalina  ERW di 1 anno, i pazienti hanno mostrato una diminuzione dell’apoptosi delle cellule T e un aumento del numero di cellule CD3 (+), CD4 (+) e CD8 (+) e dei fenotipi CD25 / CD69 / CD94 / CD3 (+) in le cellule T. I livelli intracellulari di IL-2 e IFN-gamma nelle cellule Th1 / Tc1 sono aumentati in modo significativo (P <0,05) e sono diminuiti i livelli intracellulari di IL-4, IL-6 e IL-10 nelle cellule Th2 / Tc2. Inoltre, i rapporti di citochine Th1 / Th2 e Tc1 / Tc2 sono stati migliorati verso uno stato normale.

CONCLUSIONE:

Il trattamento acqua ionizzata alcalina ERW di un anno ha migliorato efficacemente l’apoptosi delle cellule T, i marcatori di superficie correlati al CD25 alterati e il profilo delle citochine intracellulari nei pazienti con emodialisi cronica.

PMID:  20190245  DOI:  10.1093 / NDT / gfq082
 Agosto 2010; 25 (8): 2730-7. doi: 10.1093 / ndt / gfq082. Epub 2010, 26 febbraio.
Il dializzato in acqua a riduzione elettrolitica migliora il danno delle cellule T nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale con emodialisi cronica.
Dipartimento di medicina di famiglia, National Taiwan University College of Medicine e National Taiwan University Hospital, Taipei, Taiwan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.