Archivi tag: apa hidrogenata rezistenta fizica

Usi di acqua ionizzata idrogenata (alcalini, neutri, acidi)

Usi di acqua ionizzata idrogenata (alcalini, neutri, acidi)

Pulizia e lavaggio con acqua ionizzata alcalina senza saponi e detergenti chimici, risciacquo, imbalsamazione, bellezza e disinfezione con acqua ionizzata acida senza sostanze chimiche.

UNO IONIZZATORE DI ACQUA PRODUCE TRE TIPI DI ACQUA:

    • Acqua alcalina (molti livelli di alcalinità, da circa 7,5 a circa 11 pH. L’acqua alcalina è più dura di qualsiasi altra acqua da conservare in modo tale da mantenere le qualità pH / ORP. Pertanto un’intera pagina per mostrarti esattamente come conservare pozzo d’acqua ionizzata alcalina.
    • Acqua filtrata (non ionizzata, di solito pH neutro (avrà lo stesso pH dell’acqua di sorgente). Per neonati e bambini è meglio usare acqua filtrata che non è né alcalina né acida. Intervallo di pH 7-8. Inoltre, quando si è l’assunzione di acqua filtrata con farmaci è la cosa migliore.
    • Acqua ionizzata acida: se si accende lo ionizzatore e un livello cidico , l’acqua ionizzata alcalina [che è potabile a proposito] uscirà dal tubo inferiore, altrimenti l’acqua acida fuoriesce dal tubo inferiore o dal beccuccio quando si sta versando acqua ionizzata alcalina. L’acqua acida si conserva molto bene. Puoi tenerlo in un contenitore aperto, in una vasca, ecc. E rimarrà la stessa acidità di quando lo hai versato.

USI DELL’ACQUA IONIZZATA ALCALINA:

QUANDO USARE SOLO ACQUA FILTRATA

  • Farmaci: un’acqua filtrata con pH neutro 7,0 – 8,0 è perfetta per l’assunzione di farmaci. Per 20-30 min. prima e dopo l’assunzione di farmaci si consiglia di bere solo acqua filtrata. La composizione chimica dei farmaci e il tasso di assorbimento previsto nell’organismo possono essere modificati consumando acqua ionizzata e micro-cluster. Invece di rischiare di incasinare i piani del medico, è meglio prendere la strada sicura descritta qui.
  • Neonati e bambini piccoli: un pH neutro è perfetto per i bambini. Dai ai bambini e ai todler acqua “filtrata”, non ionizzata, fino a quando non hanno circa 2 anni. Successivamente, è possibile introdurli lentamente nell’acqua ionizzata [ad esempio, nei prossimi 2-3 anni utilizzare il livello 1, quindi fare lo stesso per il livello 2, ecc.]. A circa 9 o 10 anni, un bambino può bere allo stesso livello di un adulto.

ACQUA IONIZZATA ACIDICA [ACQUA IONIZZATA OSSIDATIVA]

  • Pelle e capelli e acqua ionizzata acida: l’ acqua acida a 3-4 pH è perfetta per neutralizzare la pelle e i capelli [che dovrebbe essere di circa 5,5 pH, ma a causa di saponi e shampoo alcalini che usi, la pelle e i capelli sono di solito trovato molto sbilanciato]. L’acqua acida viene utilizzata come … [Vedi di più in questa pagina: https://www.alkalinewaterplus.com/beauty-tips]
  • Acqua ionizzata acida come Toner e balsamo per la pelle: il tuo mantello acido [strato più esterno] della tua pelle è la prima linea di difesa del tuo corpo contro le infezioni batteriche, fungine o virali. È importante mantenere questo mantello acido a circa 5,5 pH. Tuttavia, a causa della natura dei saponi [i saponi sono in genere un pH alcalino elevato per emulsionare e sciacquare via gli oli] il mantello acido viene spesso lasciato a un pH troppo elevato dopo il bagno o la doccia. Le conseguenze di ciò sono la rottura del mantello acido, l’essiccazione della pelle e la rugosità causata da un accumulo di minerali alcalini lasciati sulla pelle. Il risciacquo con acqua acida aiuta a rimuovere i minerali alcalini residui e ripristinare la pelle al suo perfetto livello di ph di 5,5 ph.
  • Sciacquare i capelli con acqua ionizzata acida : lo shampoo si trova più spesso a pH elevato alcalino. Una soluzione ad alto pH applicata ai capelli aprirà le cuticole dei capelli [la cuticola è lo strato più esterno dei capelli che circonda ciascun fusto del capello], esponendola a diventare secca e danneggiata. È più benefico per la salute e la bellezza dei tuoi capelli chiudere la cuticola. La cuticola si apre con un pH elevato e si chiude con un pH basso. Quando si risciacqua con un pH compreso tra circa 3,0 e 4,0, questa acqua a basso pH si combina con l’alto pH dei capelli appena lavati e lo ripristina al suo pH ideale di circa 5,5. Beauty Secret: I capelli che hanno le cuticole ben chiuse hanno un aspetto liscio, lucido e setoso e non si dividono alle estremità.
  • Acqua ionizzata acida come liquido di raffreddamento naturale e salutare: l’ acqua acida può essere collocata in un flacone spray e portata con te a sport o altri eventi all’aperto quando fa caldo. Quando si imposta la bottiglia per appannarsi, questo ha un effetto di condizionamento d’aria di rinfrescare il tuo corpo. È più salutare per te usare acqua acida a circa 5,5 pH nel tuo mister, piuttosto che acqua di rubinetto normale, perché l’obiettivo della nebulizzazione è rinfrescarti, non cambiare il pH della tua pelle. Il corretto pH della pelle è di circa 5,5 pH.
  • Acqua ionizzata acida come ammorbidente naturale per bucato: aggiungere acqua acida al ciclo di risciacquo finale di qualsiasi carico di biancheria. Ciò rimuove i residui di minerali alcalini dagli indumenti, illumina i colori e ammorbidisce il bucato in modo naturale, senza l’uso di prodotti chimici.
  • Acqua acida ionizzata per piante : L’acqua acida a livelli di pH di 5 – 7 pH è ottima per l’irrigazione delle piante. Le piante adorano l’acqua micro-cluster purificata e amano anche l’acqua per essere leggermente acida. Le piante da fiore tendono ad avere un’acidità inferiore rispetto alle piante da ombra verdi.
  • Acqua ionizzata acida come acqua antimicrobica / germicida: per uccidere i germi è meglio usare acqua acida a un livello di pH di 2,5 – 4. Più basso è il pH più velocemente vengono uccisi i germi, ma anche a un pH 4, se si immerge qualcosa per circa un minuto ucciderà i germi su di esso. Test di laboratorio hanno dimostrato che l’esposizione all’acqua acida a 2,5 pH e inferiore uccide i germi al contatto.
  • ULTERIORI MOTIVI PER SCEGLIERE UN IONIZZATORE D’ACQUA ALKAVIVA