Archivi tag: Apa PURIFICATA

ionizzatori d’acqua Risoluzione dei problemi

ionizzatori d’acqua Risoluzione dei problemi

Controlla i seguenti suggerimenti per la risoluzione dei problemi degli ionizzatori d’acqua prima di chiamare per riparare uno ionizzatore d’acqua.

Sintomo Causa possibile Risoluzione
Il pannello del display dello ionizzatore d’acqua non si accende. Il cavo di alimentazione è inserito correttamente in una presa attiva? * Collegare il cavo di alimentazione correttamente.
Switch non funziona. * La spina di alimentazione è collegata correttamente alla presa? * Il fusibile sul retro dello ionizzatore d’acqua è bruciato? * Collegare il cavo di alimentazione correttamente. * Controllare il fusibile sul retro dello ionizzatore d’acqua e sostituirlo se necessario.
L’acqua non fuoriesce o l’unità dello ionizzatore d’acqua ha smesso di funzionare. * La linea della valvola dell’acqua di fonte è chiusa? * La linea di galleggiamento della sorgente è correttamente collegata allo ionizzatore d’acqua? * Il tubo flessibile dell’acqua bianca è piegato? * La pressione dell’acqua in ingresso è troppo bassa? * La rete idrica principale è attiva o la linea è congelata? * Il filtro dell’acqua è intasato? * Esecuzione di acqua acida a livello acido 3 per 10+ minuti. attraverso lo ionizzatore d’acqua? * Attivare la valvola di alimentazione dell’acqua. * Assicurarsi che il tubo di alimentazione dell’acqua sia collegato correttamente. * Assicurarsi che la linea di galleggiamento non sia piegata. * Sostituire il filtro dell’acqua. * Se l’unità dello ionizzatore d’acqua perde, chiudere la valvola di alimentazione dell’acqua e contattare il servizio clienti. * Sostituire il filtro dell’acqua. * Spegnere lo ionizzatore d’acqua sull’interruttore di alimentazione per 5-10 minuti per consentire un periodo di ripristino, quindi riaccendere lo ionizzatore d’acqua.
L’acqua perde da un tubo dell’acqua sull’attacco allo ionizzatore d’acqua. * Controllare se il tubo dell’acqua è scollegato dallo ionizzatore d’acqua Collegare saldamente il tubo flessibile all’attacco allo ionizzatore d’acqua.
L’acqua ionizzata o filtrata ha uno strano odore o ha un cattivo sapore. * Lo ionizzatore d’acqua è inutilizzato da molto tempo? * Il tubo dell’acqua di scarico è stato immerso in acqua? * Lasciare scorrere acqua ionizzata acida attraverso lo ionizzatore d’acqua e i filtri per 3 minuti o più. Se l’acqua non migliora, sostituire il filtro dell’acqua. * Rimuovere il tubo di scarico dall’acqua
Anche se il filtro è stato sostituito, l’indicatore della durata del filtro mostra ancora l’assenza di vita. * Hai ripristinato il contatore del filtro dell’acqua? * Ripristinare il filtro dell’acqua premendo il pulsante di sostituzione del filtro \
C’è uno strano rumore proveniente dallo ionizzatore d’acqua. * Sconosciuto. * Spegnere e interrompere l’uso dello ionizzatore d’acqua e contattare il servizio clienti.

Calcio in acqua ionizzata Quando si riempie la tazza con acqua alcalina, si vedono fiocchi bianchi galleggiare nella tazza. * Questa grande quantità di scaglie minerali nell’acqua può verificarsi subito dopo la sostituzione del filtro o il primo utilizzo dello ionizzatore d’acqua. Non c’è alcun problema nel bere quest’acqua poiché è principalmente calcio che non è dannoso da consumare. Quando viene lasciata acqua alcalina alta in un contenitore, l’acqua formerà una pellicola bianca attorno ai bordi o sul fondo. La sostanza è calcio legato con CaCO2, che cade sul fondo del contenitore. Se preferisci non avere questa sostanza bianca nell’acqua, regola il pH a un livello più basso che ridurrà la possibilità di legame del calcio. I fiocchi di calcio si formano legando con l’idrogeno che è abbondante in acqua alcalina. La presenza di calcio è un segno che lo ionizzatore d’acqua funziona correttamente. Se desideri pulire il calcio da qualsiasi contenitore, metti un cucchiaio di aceto nel contenitore e riempilo d’acqua. L’aceto dissolverà il calcio. Lasciare l’acqua nel contenitore per 1 ora e scuoterla. Sentiti libero di contattarci per qualsiasi aiuto: +40758638401 Cordiali saluti! Team AlkaViva

Acqua distillata e acqua filtrata osmosi inversa RO

Acqua distillata e acqua filtrata osmosi inversa RO

di: Sang Whang

L’acqua è un solvente forte; pertanto trasporta molte sostanze invisibili: minerali, ossigeno, sostanze nutritive, prodotti di scarto, inquinanti, ecc. L’acqua pura senza alcuna sostanza è non naturale come una tasca del vuoto in un’atmosfera normale. Una tasca del vuoto aspira qualsiasi cosa intorno ad essa fino a quando la pressione diventa uguale a quella circostante.

Allo stesso modo, l’acqua pura perderà tutte le sostanze che può dissolvere dalle sostanze con cui viene a contatto , fino a quando il suo contenuto è omogeneo con l’ambiente circostante o l’acqua è satura di sostanze in modo da non poter più dissolvere più sostanze.

Dalla creazione di questo pianeta, l’acqua piovana ha investito minerali dalle montagne verso l’oceano. L’acqua dell’oceano è stata a lungo satura di minerali specifici, eppure i fiumi continuano a trascinarli. Il risultato è che sul fondo dell’oceano ci sono tonnellate di depositi minerali precipitati. Se sapessimo recuperare i minerali dal fondo dell’oceano, saremmo molto ricchi.

L’acqua distillata e l’acqua filtrata RO (osmosi inversa) non contengono minerali, simulando vicino all’acqua pura. Questa acqua pura dovrebbe essere neutra con un valore pH di 7. Tuttavia, misura il pH acido! La ragione di questo fenomeno è che l’acqua pura aspira i diossidi di carbonio dall’atmosfera . Anche se misura il pH acido, non ci sono minerali acidi in quell’acqua. Se l’acqua pura viene immagazzinata in una bottiglia di plastica, l’acqua ha un odore di plastica.

Per questo motivo, l’acqua distillata o l’acqua filtrata RO deve essere conservata in bottiglie di vetro o speciali bottiglie di plastica che possono bloccare la penetrazione di anidride carbonica. La Coca Cola veniva imbottigliata originariamente solo in bottiglie di vetro. Poi è arrivata la bottiglia di plastica e ha perso le vertigini. Quindi sono uscite migliori bottiglie di plastica che non hanno perso i diossidi di carbonio; la Coca Cola ancora in bottiglia deve avere una data di scadenza. I diossidi di carbonio penetrano attraverso la plastica, rendendo l’acqua pura acida.

Negli anni ’80 e ’90 l’industria alimentare salutistica raccomandava alle persone di mangiare determinati tipi di alimenti sani ed escludere altri tipi di alimenti non sani. Inizialmente, le persone hanno notato un netto miglioramento della loro salute. Tuttavia, rimanendo con questa dieta sana per diversi anni, le persone hanno sofferto di sindrome da carenza nutrizionale, che l’industria alimentare salutare ha concluso come malattia causata da inquinanti nell’acqua potabile. L’industria alimentare salutare ha iniziato a vendere distillatori e filtri RO per proteggere le persone. Per me, questo è il caso di arrivare a una conclusione errata perché hanno completamente frainteso i fatti.

Negli anni ’50 l’acqua distillata veniva venduta nei negozi di droga con l’etichetta “Non per bere!” L’acqua distillata veniva utilizzata per riempire le batterie dell’auto e i ferri da stiro a vapore. L’acqua distillata NON è salutare perché estrarrà preziosi minerali alcalini dal nostro corpo. Tuttavia, mi rendo conto che non posso cambiare idea di alcune persone.

articolo originale: http://www.sangwhang.org/?p=121